Zalone, Renzi, il posto fisso e il Jobs Act

Un commento fra cronaca, cinematografia e riforma del lavoro… di Francesco Nespoli Un film in grado di guadagnarsi una platea ampia come quella dell’ultimo successo di Checco Zalone è per politici ed intellettuali un oggetto ghiotto. Se i primi hanno a fatto a gara ad arruolare il comico pugliese tra le fila dei propri sostenitori, i secondi …

Zalone, Renzi, il posto fisso e il Jobs Act Leggi altro »