Spheragroup | Consulenza aziendale, Recruiting a Bologna

Blog Sphera

Il management è l’arte di prendere decisioni sulla base di informazioni insufficienti. (Roy Rowan)

Blog Sphera

Il management è l’arte di
prendere decisioni
sulla base di informazioni
insufficienti. (Roy Rowan)

La passione del viaggio diventa un lavoro: il Travel Blogger

di Raffaele Barone
“Travel blogger” , ovvero il lavoro dei sogni, per chi ama viaggiare e raccontare dei propri viaggi.
L’idea di base è semplice e affascinante: raccontare e condividere su un blog le proprie esperienze in giro per mete di tutti i tipi.

Ma cosa fa esattamente il travel blogger? Recensioni di hotel e ristoranti? Reportage fotografici di mete esotiche? Anche,ma non solo. Ciò che contraddistingue il travel blogger è che è principalmente uno “story-teller” , ossia crea delle narrazioni sulle proprie esperienze di viaggio.
Per chiunque voglia cominciare ad avvicinarsi a questo mondo, qualche consiglio arriva da Francesca di Pietro , collaboratrice del progetto Nomadi Digitali (http://www.nomadidigitali.it/).
Secondo Francesca, il punto di partenza è trovare una nicchia di riferimento, ossia un argomento specifico rivolto ad un numero limitato di persone sulla base del principio che un sito ha più forza di penetrazione se parla a poche persone. Una volta scelto l’argomento, permettono di dare ulteriore visibilità al blog la scelta della lingua e l’utilizzo dei più opportuni strumenti di SEO , entrambi mirati a rendere accessibile al meglio il blog.
Infine, sui contenuti: scrivere articoli di qualità dando risalto non solo alle foto ma anche al proprio vissuto emotivo e aggiornare in tempo reale il blog , rispondendo spesso ai commenti, aiuta a creare un legame stabile con il lettore.
Ma può quella che a tutti gli effetti è una passione trasformarsi in un’opportunità di guadagno?
Per quanto il mondo degli esperti di viaggio sia in costante espansione, in Italia è ancora complicato vivere soltanto di travel blogging, al contrario del Regno Unito, dove ci sono veri e propri professionisti del settore pagati per le loro recensioni.
Ciò nonostante , l’utilizzo di strumenti quali la vendita di banner e spazi pubblicitari all’interno del blog, la recensione di servizi e prodotti, la realizzazione di progetti con tour operator o enti del turismo, la vendita di servizi di consulenza di travel coaching, permette di realizzare guadagni sufficienti a mantenere in vita e far proseguire l’ambizioso progetto di questi Pionieri dei Viaggi 2.0 Fonti:
http://www.nomadidigitali.it/lavoro-e-opportunita/
http://www.tgcom24.mediaset.it/economia/articoli/1050473/ti-piace-viaggiare-diventa-travel-blogger.shtml

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il segreto della Negoziazione Vincente? NON ESISTE

Quello che troverete nell'Ebook sono indicazioni semplici e molto pratiche, per migliorare le proprie performance di venditori.

Compila il seguente modulo per poter scaricare gratuitamente il libro.

Il segreto della Negoziazione Vincente? NON ESISTE

Quello che troverete nell'Ebook sono indicazioni semplici e molto pratiche, per migliorare le proprie performance di venditori.

Compila il seguente modulo per poter scaricare gratuitamente il libro.